Welcome Page

“State attraversando un momento difficile? Un trauma,  la perdita di una persona cara, ansia o un periodo di grande cambiamento? “.. .. Queste sono le frasi pubblicitarie che più frequentemente vengono proposte nell’ambito della psicologia, quelle che più di tutte rafforzano l’idea e le etichette che limitano l’incontro psicologico ad un momento riservato solo a “chi sta troppo male”, ai “malati mentali” o a una qualsiasi situazione vissuta come estremamente negativa, di tabù, e focalizzata solo su ciò che viene pensato come patologico, in quanto affrontare un momento di difficoltà relazionale o interiore non è segno di malattia, ma semplicemente segno di Umanità!

In realtà tutto ciò che attiene il lavoro dello psicologo non è solo legato alla psicopatologia. Se si sente il bisogno di esplorare qualcosa di sè stessi e di ritrovarsi in uno spazio di ascolto e confronto individuale o per far fronte alle sfide della vita, spesso, è necessario l’aiuto di un professionista. Ri-elaborare i propri vissuti, leggerli da un altro punto di vista può restituire le esperienze dotando di significato ciò che era incomprensibile o fonte di malessere o insoddisfazione.

La psicologia del profondo è un interesse che viene dall’anima per l’anima, è la scelta di far luce sulla propria e oscura profondità, un atto di estremo coraggio e onestà verso sè stessi e gli altri. Il tutto equivale a fare un viaggio dentro noi stessi, e di tornare con delle novità maturative che aiutano i nostri rapporti e possono essere d’esempio altrui. Credo sia anche questo fare psicologia, migliorarsi, tutti possono aiutare tutti conoscendo in primis sè stessi.

Sono uno Psicologo qualificato che opera a Treviso e provincia. Metto a vostra disposizione il mio servizio,  per aiutarvi a percorrere la vostra strada verso il benessere.

“La più grande scoperta della mia generazione è che l’uomo può cambiare la propria vita semplicemente cambiando il proprio atteggiamento mentale”

William James