Collettiva Campane tibetane + Spazio ascolto interiore (click me)


Dettaglio eventi


Mercoledì 22 Maggio 2019 dalle ore 20:30 alle ore 21:45 collettiva primaverile con Gong e Campane Tibetane, in rilassamento guidato, a seguire ci prenderemo un momento di riflessione in parte guidata, in parte espressiva su quanto vissuto nella prima fase sonora. Poiché ogni persona è un’esperienza unica e irripetibile, così come ogni esperienza sonora non sarà mai uguale alla precedente, tramite l’espressione artistica su carta daremo forma al suono e al flusso di sensazioni e percezioni esperite durante il bagno sonoro per dar forma e rendere l’immagine esterna, comunicabile ed osservabile, permettendo un’espressione di sè che non passa attraverso l’intelletto. Il prodotto artistico non viene interpretato, il messaggio rimane personale in modo da lasciare all’artista stesso la possibilità di assimilarne il significato.

La produzione artistica si pone l’ obiettivo di riappropiarci del nostro mondo interno ed istintuale, favorendo la conoscenza di noi stessi e delle nostre potenzialità. Successivamente la discussione di gruppo ci permetterà il confronto con le immagini verso una nuova visione del nostro vissuto. La chiave di questa esperienza è l’ascolto attivo. Per ascolto attivo si intende la capacità di saper ascoltare con un elevato grado di attenzione e partecipazione comunicativa, differendo dall’ascolto comunemente inteso come semplice ricezione di informazioni (ascolto passivo). L’attenzione al contenuto palese e nascosto della comunicazione permette l’empatizzazione con la persona che abbiamo di fronte e quindi il riconoscimento di essa e della domanda che porta in quel particolare momento della propria vita. Il laboratorio SpazioTiAscolto nasce per dare alla persona uno spazio per potersi esprimere e ritagliarsi un momento di conversazione e riflessione su sè stessi, in un contesto protetto, al di fuori della quotidianità.  

Una conversazione attenta alle immagini, ai suoni, ai ricordi, o tutto ciò che è emerso nella mente dalla pratica sonora, può risultare un indubbio valore e dotare di senso il messaggio inconscio che non era stato precedentemente compreso.  

Durata totale della serata dalle ore 20:30 alle ore 22:30. Il training di preparazione al suono, il concerto e il massaggio di gruppo è tenuto da Alessandro e Anael, mentre lo spazio di ascolto attivo è curato dalla Dott.ssa Paola Gianfrotta, ospite e parte attiva della serata.

L’evento si terrà in sede associativa a Codognè (TV) ed è aperto a tutti, tuttavia la seduta collettiva è a numero chiuso (posti limitati, MAX 10 persone) per cui è necessaria al più presto prenotazione telefonica al numero 3938288518. L’evento è ad offerta libera per chi è già socio, mentre per i non associati è di 15 Euro compreso tesseramento (obbligatorio) alla nostra associazione, tesseramento ad oltranza che vi consentirà di partecipare ai prossimi eventi futuri nella nostra sede associativa.

E’ gradita la presenza con un leggero anticipo, in modo da prendercela con tutta calma e tranquillità. Non serve portare niente, se volete potete portare con voi cuscino e coperta, il resto lo mettiamo noi.

Ulteriori dettagli sulla tipologia dell’evento li trovate nel sito: 

https://www.campanetibetane.org/bagni-di-suono-collettivi